Crea sito web

Come creare un sito web

Come creare un sito web
Come creare un sito web

Per realizzare un sito web internet, sono necessarie molte competenze, dalla programmazione del codice, alla progettazione grafica. Una volta volta stabilite queste cose, dovranno essere gestite una serie di problematiche che vanno dalla gestione dei dati, al rispetto delle norme sulla privacy. Per finire con l’ultimo step che riguarda il marketing, esso può essere espresso con il termine SEO (Search Engine Optimization). Come creare un sito web

Hosting preinstallato

In commercio esistono molteplici soluzioni già pronte per l’uso, che molti hosting propongono insieme alla vendita di un dominio preinstallato. Quello che però accade il più delle volte, è la scarsa ottimizzazione del codice, un basso ranking su Google oltre che l’impossibilità di poter usufruire di un contatto diretto con lo sviluppatore, impedendoci di fatto di apportare delle modifiche specifiche al nostro sito web.Come creare un sito web

Blog gratuito

Esistono poi vari BLOG, CMS e via dicendo pronti per l’uso, ma anche qui i vari plugin e temi sono generici, scritti per un vasto pubblico standardizzato. Anche se le conoscenze di programmazione non sono necessarie, non si arriverà mai ad un risultato professionale, inoltre queste piattaforme sono soggette a ripetuti aggiornamenti dei plugin, come ad esempio fa il blog gratuito WordPress. Tuttavia anche se la comunità dietro WordPress rilascia delle patch o aggiornamenti di plugin e temi, spesso ci si trova difronte ad incompatibilità se non errori che rendono inutilizzabile il nostro blog. Se non si ha una conoscenza di programmazione, non si può intervenire manualmente e ci si ritrova senza assistenza con un sito inutilizzabile.

Web agency

Trovare una software house non è mai una cosa semplice, in quanto si sceglie senza avere nessuna competenza tecnica ed in balia della fortuna, affidandosi al proprio instinto o alla simpatia del venditore. Alla fine a fronte di spese elevate ci si ritrova con delle semplici installazioni di blog WordPress non ottimizzate piene di plugin inutili. Altro aspetto grave è la totale incompetenza o superficialità sulla gestione dei dati personali (cookie), che secondo la normativa EU, devono essere rigidamente gestiti per evitare multe costosissime.

SEO (Search Engine Optimization)

Molte agenzie di marketing digitale, fanno il loro guadagno vendendo dei pacchetti SEO dove vi promettono di farvi apparire tra le prime tre pagine della ricerca Google. Altre invece vi propongono estenuanti sessioni di formazione e consulenza su Google Analytics, senza poi provvedere alla gestione del GDPR (norme europee sulla gestione dei dati). A fronte di spese folli, vi ritrovate con frasi comuni e prive di senso, dove vi si chiede di pazientare e che le SERP vi troveranno prima o poi etc.., iniziate a capire da soli che avete perso tempo e denaro inutilmente. Per intenderci, secondo Google l’utente perde interesse alla terza pagina dei risultati, quindi o vi posizionate tra queste tre oppure il vostro sito sarà tralasciato. Ogni pagina contiene 10 risultati, che moltiplicati per 3 daranno 30, a questo punto ad esempio un B&B a Roma centro, per apparire deve scavalcare i circa 14.000 siti di B&B che ci sono in centro. Tra questi almeno la metà avranno un sito con il SEO, capirete da soli che alla fine la via più sicura è comprare all’asta un posizionamento da Google, senza pagare pure un intermediario! Esistono poi delle ottimizzazioni che potete fare con il SEO per raccogliere da altri bacini di ricerca e potenziali clienti, e su questo è possibile lavorare e ottenere onestamente dei risultati senza spendere una foruna.

Richiedici un preventivo gratuito Come creare un sito web